DOTT.SSA MARIA CONCETTA DI TRAPANI

Che cosa è la psicoterapia espressiva?

La Psicoterapia Espressiva integrata al movimento è un metodo che poggia le sue basi sulla teoria psicodinamica dello sviluppo.

L’individuo viene considerato nel percorso evolutivo di formazione della sua identità. Vengono prese in considerazione le qualità della relazione instaurata con le persone più significative del suo ambiente di vita così come le ha vissute ed interiorizzate nel dialogo interiore sia con gli aspetti conosciuti (coscienti) che con gli aspetti ed i processi interiori ancora da conoscere (inconsci).

Viene dato un ascolto privilegiato alle emozioni ed ai vissuti che attraversano l’esperienza del soggetto lasciando un segno anche nel corpo tramite sintomi, dolori, affaticamento, rigidità, tensioni.

Vengono osservate e fortificate le risorse del soggetto e la capacità autonoma di compiere percorsi di auto cura e sostegno.

La psicoterapia espressiva può essere sia di tipo verbale che integrarsi a delle esperienze di movimento che propone il terapeuta e che si svolgono in totale collaborazione ed accordo col paziente.